Area News

Vocazioni - Vieni e seguimi

In memoria di Padre Piccirillo nel decimo anniversario della sua morte

Una lezione in memoria di Padre Michele Piccirillo: l'ha tenuta la Prof.ssa Claudine Dauphin il 20 marzo presso la Hebrew University di Gerusalemme. A dieci anni dalla scomparsa del frate francescano della Custodia di Terra Santa, archeologo di fama internazionale, il suo ricordo rimane ancora limpido. Il suo lavoro infaticabile come archeologo e ricercatore fa sì che la sua memoria non sia dimenticata. Ne ha parlato la Prof.ssa Dauphin nella sua lezione che è stata la prima di un ciclo di incontri organizzato dalla University of the Holy Land. Il tema nello specifico è stato introdotto dal titolo: “Paradise regained: the restoration of the Memorial of Moses on Mount Nebo (2008-2016)”, "Un paradiso riscoperto: il restauro del Memoriale di Mosè sul Monte Nebo (2008-2016)”. Padre Michele Piccirillo ha dedicato, infatti, gran parte della sua vita al Nebo, ma non ha potuto vedere l’opera conclusa, venendo a mancare nel 2008.

Il Memoriale di Mosè, situato in Giordania a ovest di Madaba, si erge su un terreno acquistato dai francescani nel 1932 grazie a fra’ Jerome Mihaic. Il frate era amico di diverse famiglie beduine che vivevano nei dintorni del fiume Giordano e così fece in modo che, attraverso la diretta collaborazione del religioso con l’emiro Abdallah ibn al-Husayn I, la Custodia di Terra Santa potesse acquistare lo sperone di Siyagha dai membri della tribù wekhyan.
Al termine di lunghi lavori di restauro, il Memoriale di Mosè sul Monte Nebo può essere oggi apprezzato in tutto il suo splendore, dopo l'inaugurazione di ottobre 2016, grazie anche all'intervento di Fr. Eugenio Alliata, ch ha guidato gli scavi archeologici della basilica.

La Prof.ssa Claudine Dauphin nella sua lezione ha ripercorso le tappe del restauro del Memoriale, ricordando l'insostituibile lavoro di Padre Michele Piccirillo.
«Io e Padre Piccirillo eravamo amici - ha raccontato la professoressa -. Io facevo ricerca in Israele e lui si trovava spesso in Giordania, ma era sempre disponibile a scambiare informazioni». Oltre a numerosi studenti, erano presenti anche alcuni docenti dello Studium Biblicum Franciscanum, tra cui il decano Fr. Rosario Pierri. «È stata una grandissima perdita quella di Padre Piccirillo», ha continuato la professoressa.
Dopo la lezione, un video di foto della Giordania, con canti greco-ortodossi di sottofondo, ha chiuso la conferenza. Uno dopo l'altro, sono scorsi i luoghi nei quali il frate archeologo spese l'ultima parte della sua vita e che, grazie al suo lavoro, possono oggi splendere in tutta la loro bellezza.

Beatrice Guarrera

21/03/2018

2018/04/05

Calendario

23/06/2018 CELEBRAZIONI

S. Giovanni al Deserto: 18.00 I Vespri - Acri: 18.00 Messa sol.

24/06/2018 CELEBRAZIONI

Natività di S. Giovanni Battista. Ain karem (S. Giovanni): 9.00 Messa in arabo – 10.30 Messa solenne (P. Custode)

29/06/2018 CELEBRAZIONI

Ss. Pietro e Paolo. Cafarnao: 8.00 Messa - Tiberiade: 19.00 Messa Giaffa: 18.00 Messa (Custode) - S. Salvatore: 9.00 Ordinazioni

01/07/2018 CELEBRAZIONI

XIII Tempo ordinario. Getsemani: 9.00 Messa solenne (Cust.)

15/07/2018 CELEBRAZIONI

Dedicazione Basilica del S. Sepolcro: 7.30 Messa (Custode)

2011 - © Gerusalemme - San Salvatore Convento Francescano St. Saviour's Monastery
P.O.B. 186 9100101 Jerusalem - tel: +972 (02) 6266 561 - email: custodia@custodia.org