Vieni a conoscere la Custodia

Vocazioni - Vieni e seguimi

La visita dei pellegrini alla Custodia

Porto di Jaffo nel 1895

Si legge dalle cronache di viaggio dei pellegrini antichi che era responsabilità diretta del guardiano del convento di Gerusalemme, chiamato anche Custode di Terra Santa, di andare personalmente fino a Jaffa per accogliere i pellegrini. Se non poteva andare personalmente inviava qualcuno di sua massima fiducia che doveva essere una persona molto scaltra e molto capace perché il viaggio a Gerusalemme era reso complicato da numerose circostanze.

Una volta giunti, i pellegrini trovavano ospitalità tra le mura del convento francescano e buoni consigli su come muoversi in Terra Santa.

Per secoli i francescani furono anche le guide dei pellegrini in tutti gli aspetti del pellegrinaggio: biblico-spirituale, logistico, burocratico, politico, ecc.

Adesso, anche se molti frati si dedicano al servizio dei pellegrini, non è possibile rispondere alle esigenze di accompagnamento dato il crescente numero di fedeli che ogni anno giunge in Terra Santa.

È rimasta però, immutata, un’abitudine:
l’incontro dei pellegrini con il Padre Custode di Terra Santa o con uno dei suoi rappresentati.



Questo incontro con i francescani, custodi della Terra Santa, vuole aiutare a capire meglio, ascoltando direttamente la loro testimonianza, la realtà dei Luoghi Santi e la situazione dei cristiani, pietre vive che vivono qui.

È prassi normale l’incontro dei gruppi con i parroci, tutti francescani, dei principali Luoghi biblici, ma è altrettanto quotidiano l’incontro dei pellegrini con i frati che, a nome della Custodia, ricevono ufficialmente i gruppi: questo a volte si rende necessario per poter accogliere i pellegrini parlando nella propria lingua.

Molti degli incontri con il Custode, il suo Vicario e i frati della Custodia si tengono a Gerusalemme, in particolare presso il convento di S.Salvatore.

Incontrare la Custodia durante il pellegrinaggio in Terra Santa non solo aiuta a comprendere il legame speciale che la storia ha plasmato tra l’Ordine dei Frati Minori e i Luoghi della Salvezza, ma permette di guardare la realtà di questa terra e la sua gente attraverso gli occhi di chi la ama.



La Custodia ti attende per incontrarti!



Per organizzare il tuo incontro ci puoi contattare a:

Gerusalemme - San Salvatore
Convento Francescano
St. Saviour's Monastery
P.O.B. 186
91001 Jerusalem

tel: +972 (02) 6266 561

E.mail: custodia@custodia.org


Calendario

02/11/2017 CELEBRAZIONI

Fedeli Defunti. S. Salvatore: 9.00 Messa Cimiteri M. Sion: 10.00

25/11/2017 CELEBRAZIONI

S. Caterina. Betlemme: 11.30 Ingresso - 13.45 Vespri - 14.15 Processione - 15.30 Ufficio e Proce.

26/11/2017 CELEBRAZIONI

N.S.G.C. Re dell’Universo. Betlemme:10.00 Messa solenne (Custode)

24/12/2017 CELEBRAZIONI

IV Avvento.Vigilia di Natale. Betlemme: 13.30 Ingresso del Arcivescovo e I Vespri – 16.00 Processione – 23.30 Ufficio 00.00 Messa – 1.45 Processione alla Grotta

25/12/2017 CELEBRAZIONI

Natale del Signore. Betlemme (S. Caterina): 10.00 Messa Campo dei Pastori dei Greci e dei Cattolici: 14.00 Pellegrinazione

2011 - © Gerusalemme - San Salvatore Convento Francescano St. Saviour's Monastery
P.O.B. 186 9100101 Jerusalem - tel: +972 (02) 6266 561 - email: custodia@custodia.org