Istituti religiosi

Vocazioni - Vieni e seguimi

Suore Clarisse

La presenza attuale delle Sorelle povere di S. Chiara in Terra Santa risale al 1884, quando un gruppo di sorelle francesi approdò in Palestina e si stabilì dapprima a Nazaret e poi anche a Gerusalemme.
La vocazione di S. Chiara - e quindi dell'Ordine da lei fondato - si identifica con la vocazione di questa stessa terra: non fare qualcosa, ma essere memoria della vita di Cristo.
Tutti i monasteri svolgono vita contemplativa: l'invisibile cuore della vita monastica è semplicemente custodire una Presenza, in ascolto attento della Parola di Dio, che ancora e sempre si fa carne dentro gli eventi della storia.
Speciale è la relazione con la Custodia di Terra Santa: relazione fraterna che li vede uniti nello stesso carisma e nello stesso amore per l'umanità di Cristo.
Le sorelle Clarisse sono presenti a Gerusalemme, Nazaret, Beirut e Alessandria.

Suore Francescane Missionarie del Cuore Immacolato di Maria

Congregazione fondata da Madre Caterina di Santa Rosa in Egitto, le suore F. M. del cuore Immacolato di Maria sono presenti in Terra Santa a Gerusalemme, a Betlemme, a Cana, a Gerico, ad Haifa, a Nazaret, a Tabgha e sul Monte delle Beatitudini. Il carisma di queste suore che, come quello francescano, consiste nel portare a tutti la pace, l'ugualglianza e la libertà, si realizza nelle scuole, negli ospedali, nei dispensari, nelle infermerie, nei luoghi d'accoglienza, negli orfanotrofi e nel lavoro con le famiglie.

Suore Francescane Missionarie di Maria

Le suore Francescane Missionarie di Maria sono presenti da molti anni in Terra Santa sostenendo con le loro opere di carità, la Custodia. Le attività nelle quali si prodigano sono la cura delle persone anziane, l’orfanotrofio, il sostegno, l’accoglienza dei pellegrini, l’asilo, l’accoglienza per famiglie in difficoltà.
A Betlemme le suore hanno una casa di accoglienza per ritiri e incontri giovanili. Una parte della struttura è occupata dalla “Casa del Fanciullo”, fondata dalla Custodia per accogliere bambini dai 6 ai 16 anni. Le suore partecipano alla gestione di questa casa con il direttore e parroco della diocesi di Betlemme fr. Marwan.
Le FMM sono altresì presenti in Siria, dove hanno aperto una casa nel 1911. Il loro principale servizio è l’attività pastorale e il sostegno della comunità dei rifugiati sudanesi.

Le suore Missionarie Figlie del Calvario

La congregazione è nata a Città del Messico nel 1885, approvata da papa Pio X e aggregata al Terz'Ordine Francescano nel 1942.
Il Carisma di queste suore ha il suo nucleo nel "Mistero Pasquale" di Gesù. La loro spiritualità si basa su cinque pilastri: vivere in pienezza il Mistero della Redenzione; Maria Corredentrice; vita attiva e contemplativa; servizio verso l'umanità sofferente; vita semplice e povera. Il loro primo obiettivo è quello di essere presenti, nella Basilica del Santo Sepolcro, ai momenti calebrativi del Mistero della Redenzione in stretta collaborazione con i francescani della Custodia di Terra Santa. Per quanto riguarda le opere missionarie, le suore gestiscono una scuola femminile dove si integrano le due religioni cristiana e musulmana. Hanno l'incarico di fare le ostie per le celebrazioni eucaristiche di tutti i santuari della Custodia. Sono al servizio dei pellegrini presso il Cenacolo. Lavorano nel magazzino degli oggetti religiosi. Visitano inoltre le famiglie e le persone ammalate, anziane e sole.

Suore Francescane dell'Eucarestia

Comunità di diritto pontificio, fondata il 2 dicembre 1973, le Suore Francescane dell'Eucaristia continuano a rispondere alla chiamata di San Francesco di Assisi nella Chiesa. Come Santa Chiara, le Suore Francescane dell'Eucaristia sono religiose consacrate che desiderano incarnare lo spirito di San Francesco nel mondo. La Comunità si propone di risvegliare il senso del sacro che dimora nell'intimo di ogni essere umano e in tutta la creazione.
Ogni suora si dedica allo sviluppo della persona umana e alla protezione della vita umana dal concepimento alla morte naturale, che stabilizzano, orientano e guidano l'opera di evangelizzazione che porta avanti attraverso i diversi apostolati della Comunità. La presenza missionaria nella Terra Santa include il lavoro a sostegno della Custodia di Terra Santa e del Patriarcato Latino di Gerusalemme.

Suore Francescane del Cuore di Gesù

Congregazione di diritto pontificio dal 1927, le Suore Francescane del Cuore di Gesù hanno iniziato il loro servizio nel convento francescano di San Salvatore nel 1981.
L’invito ufficiale richiedeva le Suore Francescane per il convento di San Salvatore, con lo scopo di assumere l’incarico di responsabilità dell’Infermeria Custodiale, dell’Orfanatrofio Maschile e della cucina del convento.
Le sorelle francescane del Cuore di Gesù hanno diverse case a Malta e Gozo, Sicilia, Bari, Roma (con la Casa Generalizia), Ferrara, Londra, Corfù, Gerusalemme, Pakistan, Etiopia, Kenya, Australia, Brasile e Filippine.
Oggi le Suore Francescane a Gerusalemme sono 5 e sono responsabili della cucina. Collaborano nell’Infermeria e nella cura dei paramenti sacri della Basilica della Risurrezione.

Suore Missionarie del Catechismo

Il carisma delle Missionarie del Catechismo è contenuto e risplende in una sola parola: "Io sono il Pane della Vita" (Gv 6,34). Le Missionarie, perciò, spiegano le verità evangeliche, espongono la dottrina del Magistero della Chiesa, mediante articolate forme di presenza e di apostolato e l'attuazione di quelle iniziative, mezzi e metodi suggeriti dai segni dei tempi e dalle necessità della Chiesa.
Le Suore Missionarie del Catechismo fanno attività di apostolato tramite diverse forme di presenza e servizio. Esse sono presenti in Terra Santa e sostengono nella quotidianità i loro fratelli francescani.
Ecco i luoghi in cui le Suore del Catechismo sostengono le attività della Custodia: a Cafarnao, con il servizio al monastero francescano e al santuario, casa di preghiera; a Nazareth, con il servizio all’ostello Francescano, e con la casa di preghiera; ad Ein Kerem, con il servizio al Monastero Francescano e alla Casa Nova, e con la casa di preghiera; ad Emmaus, nel monastero francescano, presso la scuola materna, e con la casa di preghiera; infine a Gerusalemme, al Casa Nova, con servizio di vigilanza al personale delle pulizie e con la casa di preghiera.

Suore Carmelitane di Nostra Signora del Carmelo

L’Istituto é stato fondato a Montevarchi il 15 ottobre 1854 dalla beata Maria Teresa Scrilli per L’educazione morale, cristiana e civile delle fanciulle . Il 29 gennaio 1929 l’Istituto viene eretto “di diritto diocesano”. Il 27 febbraio 1933 la famiglia religiosa viene dichiarata “di diritto pontificio”. Arrivate a Ramleh nel 2005.
La spiritualità del nostro Istituto è profondamente legata alla spiritualità carmelitana. L'ascolto, la meditazione, la preghiera della Parola di Dio, l'Eucaristia, ci rendono testimoni della carità di Cristo e attente alle necessità degli altri. Contemplazione e azione nella nostra vita si integrano armoniosamente perché è un "lasciare Dio per Dio".

Minime Suore del Sacro Cuore

La piccola comunità delle suore francescane Minime del Sacro Cuore è presente a Betlemme presso il santuario della Natività dal 5 Maggio 1977.
È una presenza molto sentita dalle suore per il legame profondo tra la "culla del Verbo Incarnato" e l'esperienza mistica della loro Beata Fondatrice, Maria Margherita Caiani.
Le Minime Suore aiutano i Padri a svolgere il loro mistero di Custodi dei luoghi santi della Natività del Redentore attraverso un servizio umile e generoso, discreto e attento alle loro necessità di Padri e della vita liturgica del Santuario.
Sorrette dalla grazia e dall'invito proveniente dalla loro fondatrice: "Vi lascio, mie care, presso la culla dell'Infante Divino...", le Minime godono al pensiero di operare a Betlemme come umili continuatrici del servizio di Maria al Bambino Gesù.

Suore di San Giuseppe dell’Apparizione

La congregazione è stata fondata in Francia nel 1832 da Sant’Emilie de Vialar, una giovane donna di nobili origini, che fin dalla tenera età fu rapita dal desiderio di consacrare la sua vita a Dio e al servizio dei bisognosi, indipendentemente dalla loro etnia, religione e cultura.
Questo carisma nasce dalla contemplazione del mistero dell’Incarnazione: “Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito”. La rivelazione di questo mistero a Giuseppe (Mt. 1, 20 “Non temere di prendere con te Maria, tua sposa”) e la sua implicazione nella vita del futuro sposo di Maria, lo associa alla missione per la quale il Figlio di Dio si è fatto Uomo. Da qui, il nome scelto da Sant’Emilie per la congregazione.

Le suore di San Giuseppe dell’Apparizione arrivarono per la prima volta in Terra Santa su invito dei francescani nel 1848, ovvero sei mesi dopo la restaurazione del Patriarcato a Gerusalemme. A loro fu affidata la missione educativa nelle scuole di Terra Santa, che ancora oggi portano avanti a Gerusalemme e a Giaffa.

Suore del Rosario

La Congregazione del Rosario è stata fondata nel 1880 a Gerusalemme, in seno alla Chiesa orientale latina, da una giovane palestinese di Gerusalemme, Madre Maria Alfonsina Danil Ghattas con l’aiuto del Patriarcato.
La spiritualità mariana delle suore del rosario è caratterizzata dalla fedeltà nella preghiera, la cooperazione fraterna, la semplicità evangelica, il costante sacrificio e il servizio sul territorio alle comunità locali, senza alcuna discriminazione.
In particolare, la missione della congregazione è centrata su opere apostoliche in campo educativo e sociale, ma anche su opere di assistenza medica.
In Siria, le suore del Rosario prestano il loro servizio alla parrocchia francescana di Ghassanieh - Jisr el-Choughour. Tra le altre attività di sostegno alla Custodia vi sono l’asilo nido e l’assistenza medica nella clinica francescana.

Suore di Nostra Signora della Misericordia

La congregazione fu fondata da Madre Teresa Ewa Potocka nel 1862 a Varsavia ed è meglio conosciuta per la sua co-fondatrice spirituale, Sour Helen Kowalska (Santa Faustina), la quale ha dato all’ordine il Messaggio della Divina Misericordia.
La presenza delle suore di Nostra Signora della Misericordia a Gerusalemme risale al 2001 ed è stata incoraggiata proprio dalla Custodia di Terra Santa.
A Gerusalemme le suore di santa Faustina prestano il loro prezioso servizio presso il convento francescano della Flagellazione, in sacrestia e in cucina.
Anche in Terra Santa la congregazione continua ad esercitare la sua spiritualità attraverso la preghiera e l’invocazione alla misericordia divina. Inoltre, tutti i giorni presso la Cappella della Flagellazione, le suore aprono ai fedeli l’adorazione eucaristica e ogni anno, la prima domenica dopo Pasqua, la congregazione celebra la festa della misericordia, così bene dimostrata da Gesù proprio a Gerusalemme, sul Calvario.

Famiglia religiosa del Verbo Incarnato

Fondata a San Rafael in Argentina. Oggi la Famiglia religiosa è costituita dall'Istituto del Verbo Incarnato, dalle Serve del Signore e della Vergine di Matará e dal Terzo Ordine Secolare.
Il carisma di questo gruppo religioso sta nel nobilitare attraverso Cristo tutto ciò che è autenticamente umano. La spiritualità è profondamente segnata dal mistero dell'Incarnazione "il primo e fondamentale mistero di Gesù Cristo". Da qui si cerca di incarnare il Verbo in tutto ciò che è veramente umano.
La collaborazione con la Custodia si esplica in servizi e luoghi diversi. A Naim si fa carico dell'assistenza ai pellegrini; a Giaffa le religiose del Verbo Incarnato dirigono la scuola elementare e aiutano i frati nell'apostolato parrochiale e liturgico; a Betlemme le sorelle danno una mano con le liturgie in arabo e con il catechismo secondo le richieste dei superiori religiosi francescani; a Seforis vi è una comunità contemplativa che vi risiede per pregare quotidianamente per tutti i membri della Custodia di Terra Santa; infine a Gerusalemme un sacerdote del Verbo Incarnato insegna filosofia presso lo Studium Biblicum Francescanum mentre un altro è confessore alla Basilica del Santo Sepolcro.

Congregazione Suore Pie Discepole Del Divin Maestro

La nostra Congregazione è parte della Famiglia Paolina, fondata dal Beato Giacomo Alberione ad Alba (Cuneo - Italia) nel 1924.
Carisma e missione specifiche della Congregazione, sono l’Adorazione Eucaristica, l'apostolato eucaristico, sacerdotale e liturgico.
Dal 2009 svolgiamo questa missione anche a Gerusalemme, nella Chiesa Armeno-Cattolica alla IV Stazione della Via Crucis.
In questo sito invochiamo il dono della Pace per tutto il Medio Oriente e in particolare per la Città Santa.
Prestiamo il nostro servizio alla Custodia di Terra Santa lavorando in Archivio e nella Sacrestia della chiesa di San Salvatore.

Calendario

05/05/2017 CELEBRAZIONI

Cafarnao: 17.00 Messa solenne

06/05/2017 CELEBRAZIONI

S. Sepolcro: 15.30 Processione e I Vespri - 00.30 Vigilia

07/05/2017 CELEBRAZIONI

Invenzione della S. Croce al S. Sepolcro: 9.30 Messa Solenne e Processione con la Reliquia (Custode) Domenica IV di Pasqua. Gerico: 9.30 Messa solenne

24/05/2017 CELEBRAZIONI

Ascensione del Signore. Ascensione: 13.45 Ingresso Vicario custodiale – 16.45 I Vespri – 18.50 Compieta – 23.00 Vigilia

25/05/2017 CELEBRAZIONI

Ascensione: 5.30 Messa solenne

2011 - © Gerusalemme - San Salvatore Convento Francescano St. Saviour's Monastery
P.O.B. 186 9100101 Jerusalem - tel: +972 (02) 6266 561 - email: custodia@custodia.org