Attività Scientifica

Vocazioni - Vieni e seguimi

L'attività scientifica

L'attività scientifica della Custodia ha come perno lo Studium Biblicum Franciscanum, noto in tutto il mondo della cultura biblica e archeologica. L'SBF si dedica a numerose attività di ricerca nell'ambito dell'archeologia biblica e delle fonti letterarie. Le ricerche sui testi biblici vengono condotte sotto vari punti di vista: storico, esegetico, teologico, linguistico e ambientale. L'Istituto organizza settimane di aggiornamento, convegni, corsi di formazione per le guide di Terra Santa e campagne di scavi archeologici.

Altro importante Istituto è il Muski, o centro di studi orientali del Cairo, che concentra i suoi studi e ricerche sulle comunità cristiane del Medio Oriente. L'attività principale del Muski è costituita dalle pubblicazioni, che rappresentano una preziosa documentazione per il Cristianesimo nel Medio Oriente. Il centro dispone di una biblioteca unica nel suo genere: oltre trentamila volumi e una buona collezione di manoscritti orientali in arabo, siriaco, copto, armeno, turco e persiano.

Allo SBF è collegato come primo ciclo di teologia lo Studium Theologicum Jerosolymitanum, con sede presso il convento di S. Salvatore, volto principalmente alla formazione dei candidati al sacerdozio.

Scavi in Galilea

La ricerca archeologica

I Francescani di Terra Santa hanno amorevolmente custodito e conservato per anni i santuari curandone anche il restauro e il ripristino.

In particolare, l’impegno per il ripristino ha assunto una grande importanza. La rilevazione di tutti gli elementi originali dei santuari è stata portata fino a un’esplorazione archeologica che – ridisegnando l’ambiente che vide e caratterizzò l’azione dei personaggi biblici – crea una sensazione d’attualità, coinvolge con un’emozione vissuta e diretta.

L’attività archeologica dei Francescani in Terra Santa inizia alla fine del XIX secolo quando, grazie anche alla sollecitazione delle numerose esplorazioni archeologiche promosse in Palestina proprio in quel periodo, la necessità di una conoscenza più scientifica dei santuari e dei luoghi santi diventa complementare a quella di custodirli e venerarli.

Gli scavi della Custodia hanno ovviamente privilegiato luoghi legati al Nuovo Testamento, ma non sono rari quelli che riguardano luoghi del Vecchio Testamento.

Quest’attività della Custodia ha creato nel corso dell’ultimo secolo un enorme patrimonio di reperti materiali e un arricchimento di conoscenze sulla Terra Santa.

Calendario

24/06/2017 CELEBRAZIONI

S. Giovanni al Deserto: 18.00 I Vespri - Acri: 18.00 Messa sol. Natività di S. Giovanni Battista. Ain karem (S. Giovanni): 9.00 Messa in arabo - 10.30 Messa solenne

29/06/2017 CELEBRAZIONI

Ss. Pietro e Paolo. Cafarnao: 8.00 Messa - Tiberiade: 19.00 Messa Giaff a: 18.00 Messa (Custode) - S. Salvatore: 9.00 Ordinazioni

01/07/2017 CELEBRAZIONI

Getsemani: 9.00 Messa solenne (Custode)

15/07/2017 CELEBRAZIONI

Dedicazione Basilica del S. Sepolcro: 7.30 Messa (Custode)

16/07/2017 CELEBRAZIONI

B.M.V. del Monte Carmelo: 10.00 Messa

2011 - © Gerusalemme - San Salvatore Convento Francescano St. Saviour's Monastery
P.O.B. 186 9100101 Jerusalem - tel: +972 (02) 6266 561 - email: custodia@custodia.org