Area News

Vocazioni - Vieni e seguimi

Giustizia, Pace e Integrità del Creato in Terra Santa

Giustizia, pace e integrità del creato sono valori da promuovere per i francescani. Per questo l'Ordine dei Frati Minori ha creato un organo di animazione e sensibilizzazione: l’Ufficio generale per Giustizia, Pace e Integrità del Creato (GPIC). Fr. Jaime Campos, il direttore dell'ufficio GPIC, a Gerusalemme per alcuni giorni, ne ha parlato ai frati della Custodia di Terra Santa. Nell'incontro che si è svolto il 30 maggio, Fr. Jaime ha spiegato: «Questi valori non nascono da una data specifica, ma dallo stesso Gesù e sono presenti nella sua predicazione». Quella che riguarda giustizia, pace e integrità del Creato «è una dimensione essenziale della nostra vocazione - ha detto il direttore dell'ufficio GPIC -, va in questo senso animata, come tutte le altre dimensioni, e deve essere parte della pianificazione delle nostre attività pastorali».

L'UFFICIO GPCI. Nella sala dell'Immacolata di San Salvatore a Gerusalemme erano riuniti frati della Custodia, provenienti da diverse fraternità che custodiscono i Luoghi Santi. A questo uditorio Fr. Jaime Campos ha illustrato il lavoro effettivo dell'ufficio Giustizia Pace e Integrità del Creato che dirige. Il direttore, o anche animatore generale, ha un assistente e poi ci sono 13 conferenze, che raggruppano le provincia per lingue, zona geografica e numero, con l'aggiunta di una quattordicesima, che è della Terra Santa. Ogni conferenza ha un delegato che compone poi il Consiglio Internazionale di Giustizia e Pace e ogni entità ha un animatore. Le aree di azione dell'ufficio centrale di Roma sono quattro:
1. Formazione con l'elaborazione di sussidi scritti, con l'edizione del bollettino quadrimestrale "Contatto", con l'organizzazione di un corso GPIC all'università Antonianum di Roma;
2. Coordinamento dei congressi internazionali organizzati dall'Ordine Generale e degli incontri del consiglio internazionale e del comitato di animazione;
3. Comunicazione con il governo generale;
4. Collaborazione con i segretariati generali OFM e con le organizzazioni legate al mondo francescano (come la Franciscans International, Talita Kum ecc).

LA CUSTODIA E LA COMMISSIONE GPCI. Per la Custodia di Terra Santa l'animatore di Giustizia Pace e Integrità del Creato è Fr. Giorgio Vigna, della Basilica della Agonia al Getsemani. Altri tre frati (Fr. Jean Luke Gregory, Fr. Feras Hejazin e Fr. Carlos Santos) compongono la commissione GPIC custodiale. «Dobbiamo far atterrare nel concreto delle vite delle fraternità questi valori, che poi i frati devono far passare in maniera diversa nelle scuole, nelle parrocchie della Custodia», ha detto Fr. Giorgio. «La giustizia precede la pace e senza la giustizia, la pace non è possibile. La giustizia deve tener conto dei diritti delle persone - ha affermato riguardo alla situazione della Terra Santa -. Bisogna lavorare molto qui sull'aspetto della cura del creato, sulla raccolta dei rifiuti, il risparmio dell'acqua ecc.».
«Vorrei vedere qualche iniziativa concreta in merito», ha detto Fr. Francois Marie. «È la prima volta che sento parlare di questa commissione e questi temi mi interessano molto», ha commentato invece Fr. Salem.
Fr. Jaime Campos ha spiegato che i valori di Giustizia Pace e Integrità del Creato sono gli stessi su cui insiste Papa Francesco: «Il Papa parla di ecologia integrale, perché non è solo una ecologia che mira a tutelare le piante e gli alberi, ma tiene conto dell'uomo. I problemi di ecologia hanno a che fare con l'ingiustizia sociale». Dal padre serafico San Francesco, invece, abbiamo un aspetto importante da imparare, secondo Fr. Jaime: «Era capace di vedere che tutto è creato da Dio, per questo tutti siamo fratelli. Questa concezione della vita, unita poi alla spiritualità francescana come quella di San Bonaventura, ci fa capire che tramite la creazione possiamo arrivare a Dio».
Nel pomeriggio dello stesso giorno si è svolto un incontro tra la commissione GPIC della Custodia e il segretario per la formazione e studi, il segretario per la missione e la evangelizzazione, il moderatore della formazione permanente e il maestro degli studenti: il primo passo per iniziare un lavoro congiunto.

Beatrice Guarrera

2017/06/07

Calendario

29/06/2017 CELEBRAZIONI

Ss. Pietro e Paolo. Cafarnao: 8.00 Messa - Tiberiade: 19.00 Messa Giaff a: 18.00 Messa (Custode) - S. Salvatore: 9.00 Ordinazioni

01/07/2017 CELEBRAZIONI

Getsemani: 9.00 Messa solenne (Custode)

15/07/2017 CELEBRAZIONI

Dedicazione Basilica del S. Sepolcro: 7.30 Messa (Custode)

16/07/2017 CELEBRAZIONI

B.M.V. del Monte Carmelo: 10.00 Messa

22/07/2017 CELEBRAZIONI

S. Maria Maddalena. S. Sepolcro: 8.00 Messa

2011 - © Gerusalemme - San Salvatore Convento Francescano St. Saviour's Monastery
P.O.B. 186 9100101 Jerusalem - tel: +972 (02) 6266 561 - email: custodia@custodia.org