Area News

Vocazioni - Vieni e seguimi

La Custodia di Terra Santa esprime la sua riconoscenza a Mons. Giuseppe Lazzarotto

La Custodia di Terra Santa è riconoscente nei confronti di Mons. Giuseppe Lazzarotto per il lavoro svolto in questi anni. Il Nunzio Apostolico in Israele e Cipro e Delegato Apostolico in Gerusalemme e Palestina ha lasciato la Terra Santa il 28 agosto, a conclusione del suo mandato per raggiunti limiti di età. «Mons. Lazzarotto è sempre stato molto vicino alla Custodia», ha ricordato Fr. Francesco Patton, Custode di Terra Santa. Grazie al suo interessamento, quando venne in visita a Gerusalemme nel 2014, Papa Francesco trascorse un pranzo nel refettorio del convento di San Salvatore, insieme ai frati francescani della Custodia.
In una lettera indirizzata ai vescovi, ai religiosi e a tutte le comunità cristiane di Terra Santa, Lazzarotto ha espresso la sua «viva gratitudine per la benevolenza» con cui è stato sempre accompagnato nel ministero di Rappresentante del Santo Padre. «Ho avuto il grande privilegio di trascorrere qui questi ultimi cinque dei quarantasei di servizio diplomatico della Santa Sede - ha scritto il Nunzio - . Porto con me nel cuore il ricordo indelebile dei tanti momenti di gioia e di speranza, ma anche di apprensione e preoccupazione, che in molti modi ho condiviso con voi. Ora, libero dall'assillo dei tanti impegni quotidiani, potrò dedicare più tempo alla riflessione e alla preghiera, nelle quali la Terra Santa e voi tutti avrete un posto particolare».

In attesa della nomina e dell'arrivo di un suo successore, Mons. Marco Formica ricoprirà il ruolo di Incaricato d'Affari ad interim.
Nato a Carpane in provincia di Vicenza il 24 maggio 1942 e laureato in Diritto Canonico, Monsignor Lazzarotto aveva iniziato a lavorare nella diplomazia del Vaticano nel 1971. Prima aveva prestato servizio nelle Delegazioni della Santa Sede in Zambia, Belgio, Cuba, nella Delegazione Apostolica di Gerusalemme e nella Segreteria di Stato Vaticana. Era stato poi nominato Nunzio Apostolico presso il Regno Hascemita di Giordania e la Repubblica dell’Irak dal 1994, Nunzio Apostolico in Irlanda dal 2000, mentre dal 2007 era stato Nunzio Apostolico in Australia. Ad agosto 2012 Benedetto XVI lo aveva nominato Delegato Apostolico in Gerusalemme e Palestina e Nunzio Apostolico in Israele e Cipro.

Mons. Lazzarotto ha celebrato la fine del suo mandato con una messa nella cappella di Notre Dame Centre a Gerusalemme, il giorno prima della sua partenza. Hanno concelebrato con lui l'Amministratore Apostolico del Patriarcato Latino, Mons. Pierbattista Pizzaballa, Mons. Giacinto Marcuzzo, Mons. Kamal Batish e Fr. Francesco Patton, Custode di Terra Santa. Erano presenti altri vescovi, come quello dei maroniti e dei siriaci, insieme a religiose e religiosi di tutte le comunità della Terra Santa. Nell'omelia ha ricordato con riconoscenza il tempo di servizio che ha vissuto a Gerusalemme. Ha ripreso l'immagine di un tappeto rosso che si srotola, come a ricordare la strada che Gesù apre, srotola ogni giorno davanti a ogni uomo. Ha sottolineato poi che continuerà a portare nel cuore la Terra Santa e pregare per tutti coloro che lì vivono e operano.

Beatrice Guarrera

Calendario

25/11/2017 CELEBRAZIONI

S. Caterina. Betlemme: 11.30 Ingresso - 13.45 Vespri - 14.15 Processione - 15.30 Ufficio e Proce.

26/11/2017 CELEBRAZIONI

N.S.G.C. Re dell’Universo. Betlemme:10.00 Messa solenne (Custode)

24/12/2017 CELEBRAZIONI

IV Avvento.Vigilia di Natale. Betlemme: 13.30 Ingresso del Arcivescovo e I Vespri – 16.00 Processione – 23.30 Ufficio 00.00 Messa – 1.45 Processione alla Grotta

25/12/2017 CELEBRAZIONI

Natale del Signore. Betlemme (S. Caterina): 10.00 Messa Campo dei Pastori dei Greci e dei Cattolici: 14.00 Pellegrinazione

26/12/2017 CELEBRAZIONI

S. Stefano. S. Stefano: 16.00 Pellegrinazione

2011 - © Gerusalemme - San Salvatore Convento Francescano St. Saviour's Monastery
P.O.B. 186 9100101 Jerusalem - tel: +972 (02) 6266 561 - email: custodia@custodia.org