Area News

Vocazioni - Vieni e seguimi

Le scuole di Terra Santa si preparano a celebrare 800 anni di presenza francescana

Un incontro per discutere le iniziative da portare avanti nelle scuole in occasione degli 800 anni di presenza francescana in Terra Santa: per questo l'ufficio centrale di coordinamento delle scuole ha convocato rappresentanti da tutti gli istituti. La riunione è servita come confronto e riflessione, in seguito alla lettera del Custode di Terra Santa, indirizzata ai direttori delle scuole della Custodia, durante l’assemblea generale svoltasi a ottobre a Nazareth . Fr. Francesco Patton in quell'occasione aveva chiesto di organizzare attività da svolgere nelle scuole, per far comprendere l’importanza della presenza francescana nell'anniversario dell'Ottavo centenario. Così venerdì 24 novembre si sono ritrovati a Gerico direttori, direttrici e rappresentanti di ogni scuola della Custodia di Terra Santa provenienti da Gerusalemme, Betlemme, Nazareth, Acri, Jaffa, Haifa, Ramleh e Gerico.

«Le Scuole di Terra Santa fanno parte della storia stessa della nostra presenza francescana nella Terra del Signore, presenza della quale stiamo celebrando l’ottavo centenario», aveva detto a Nazareth il Padre Custode. I direttori delle scuole sono partiti proprio dalle parole di Padre Francesco. Ogni spunto di argomentazione, suggerita dalla lettera del Padre Custode, è stato importante: dalla riflessione sull’incoraggiamento della Chiesa Universale, al cammino con la Chiesa locale, alla spiritualità di S. Francesco, alle sfide per le scuole, ai valori da trasmettere a studenti e genitori. Da lì ciascun direttore è intervenuto durante l’incontro.

Fr. Ibrahim Faltas, direttore dell’ufficio centrale delle scuole e della scuola di Terra Santa di Gerusalemme, ha sottolineato che la missione dei francescani nell’attività educativa, rivolta a più di 7500 studenti, è una sfida e una priorità. Gli studenti rappresentano, infatti, il futuro della Terra Santa.
Nel primo pomeriggio i presenti si sono divisi in gruppi per discutere come mantenere l’identità delle scuole e come migliorarne la qualità. Verso fine giornata sono state esposte le idee per i festeggiamenti nelle scuole degli 800 anni della presenza Francescana in Terra Santa. L’Iniziativa principale che è stata decisa è quella di organizzare un concorso artistico e culturale per tutte le scuole. Il concorso decreterà il più bel logo, slogan, disegno, storia, poesia o film su S. Francesco. Si darà dunque spazio alla creatività per stimolare la riflessione dei più giovani. All’interno di ogni scuola ci sarà poi una proposta precisa in relazione alla vita della scuola stessa.

2017/12/07

Calendario

24/12/2017 CELEBRAZIONI

IV Avvento.Vigilia di Natale. Betlemme: 13.30 Ingresso del Arcivescovo e I Vespri – 16.00 Processione – 23.30 Ufficio 00.00 Messa – 1.45 Processione alla Grotta

25/12/2017 CELEBRAZIONI

Natale del Signore. Betlemme (S. Caterina): 10.00 Messa Campo dei Pastori dei Greci e dei Cattolici: 14.00 Pellegrinazione

26/12/2017 CELEBRAZIONI

S. Stefano. S. Stefano: 16.00 Pellegrinazione

28/12/2017 CELEBRAZIONI

Betlemme: 10.00 Ingresso (Vicario custodiale)

31/12/2017 CELEBRAZIONI

S. Famiglia di Gesu`, Maria e Giuseppe. Nazaret: 10.00 Messa (Custode)

2011 - © Gerusalemme - San Salvatore Convento Francescano St. Saviour's Monastery
P.O.B. 186 9100101 Jerusalem - tel: +972 (02) 6266 561 - email: custodia@custodia.org