Area News

Vocazioni - Vieni e seguimi

San Giovanni Battista: la nascita del precursore di Cristo celebrata ad Ain Karem

Si è celebrata il 24 giugno, nella Chiesa della Natività di San Giovanni Battista ad Ain Karem, la ricorrenza della nascita del Precursore di Cristo, figlio del predicatore Zaccaria e di Elisabetta, cugina di Maria, di umili origini. Come sempre, i frati della Custodia hanno avuto l’onore di partecipare all’eucarestia in memoria della vita del Santo nel luogo della sua nascita.
Nella giornata di sabato, i francescani del convento di San Salvatore si sono ritirati in preghiera nella chiesa di San Giovanni del Deserto, tradizionalmente associata all’infanzia del Santo, che si trova sempre nel villaggio di Ain Karem, a una decina di kilometri dalla Città Vecchia di Gerusalemme. Al momento di preghiera ha fatto seguito una cena condivisa tra tutti i partecipanti.

La messa che celebra questa solennità si è tenuta domenica ed è stata presieduta dal Padre Custode Fr. Francesco Patton. Tra le autorità civili presenti, anche il Console Generale di Spagna a Gerusalemme Rafael Matos González de Careaga. Nell’Eucarestia, che ha visto la partecipazione di una moltitudine di persone di diverse nazionalità ed è stata celebrata principalmente in latino ed italiano, il Padre Custode ha pronunciato l'omelia. “Abbiamo il dovere di scoprire il valore di ogni persona - ha detto - e questo è quanto mai evidente in San Giovanni Battista, figlio di una coppia anziana e sterile che trova in Dio l’aiuto e la ragione di una nascita così inaspettata. Questa è la rivelazione di quanto siamo importanti agli occhi di Dio, che ha un progetto in serbo per ognuno di noi. Prima o poi, nella nostra vita è inscritta una chiamata, una proposta da parte del Signore”.

Concludendo, il Padre Custode ha anche rammendato che “la nostra chiamata da parte di Dio ha un significato irrinunciabile e irripetibile, a dimostrazione del valore della nostra vita”, in riferimento all’ordinamento ad accoliti e lettori di alcuni frati presenti.
La celebrazione si è conclusa con la processione all’interno della grotto esatta in cui la tradizione colloca la nascita di San Giovanni Battista. Fr. José Clemente Muller, guardiano del convento, ha ringraziato poi per la partecipazione e ha invitato a condividere un momento di comunione fraterna.

2018/06/24

Calendario

25/11/2018 CELEBRAZIONI

N.S.G.C. Re dell’Universo.

29/11/2018 CELEBRAZIONI

Tutti i Santi dell‘Ordine Serafico

01/12/2018 CELEBRAZIONI

Betlemme (S. Caterina): 11.30 Ingresso - 13.45 Vespri - 14.15 Processione - 15.30 Ufficio e Proce.

02/12/2018 CELEBRAZIONI

I Avvento. Betlemme:10.00 Messa sol. (Cust.)

24/12/2018 CELEBRAZIONI

Vigilia di Natale. Betlemme: 13.30 Ingresso del L'Arcivescovo e I Vespri – 16.00 Processione – 23.30 Ufficio 00.00 Messa – 1.45 Processione alla Grotta

2011 - © Gerusalemme - San Salvatore Convento Francescano St. Saviour's Monastery
P.O.B. 186 9100101 Jerusalem - tel: +972 (02) 6266 561 - email: custodia@custodia.org