La Custodia e la sua storia in Terra Santa

“Non senza un disegno provvidenziale, le vicende storiche del XIII secolo portarono in Terra Santa l’Ordine dei frati Minori. I figli di San Francesco sono rimasti da allora  nella Terra di Gesù, per servire la Chiesa locale e per custodire, restaurare e proteggere i Luoghi Santi cristiani.”

Nobis in animo - Paolo VI


Protagonisti in primo piano nei Luoghi Santi, i frati Minori compiono la loro missione in questa terra spinti dal loro fondatore, S.Francesco, che vi giunse nel 1217.

Da allora hanno sempre raccolto le sfide dei tempi per poter trasmettere la Grazia dei Luoghi Santi a tutta e per condividere la loro vita con le pietre vivele locali Comunità Cristiane.

 


La presenza francescana in Terra Santa



Scarica qui il file normale. (PDF)